Replica OMEGA Flightmaster – un sovrano senza tempo del cielo


Omega replica ha creato molti grandi orologi replica nei suoi 167 anni di storia, ma credo che gli anni ’60 e ’70 del XX secolo siano stati eccezionali a questo riguardo. Fu allora che venne creato il tempo assolutamente innovativo, accattivante con l’aspetto e un livello eccezionale di prestazioni, in anticipo sui tempi.

Perché, oltre a gestire questo blog, collaboro anche con il portale Zegarki i Pasja, ho la possibilità di un contatto costante con l’orologeria moderna e tradizionale. Guardando i nuovi orologi ho l’impressione che la tendenza a tornare agli orologi replica iconici del secolo scorso per trarne ispirazione per creare nuovi modelli stia diventando sempre più popolare.

Anche replica Omega va da questa parte, ma nel caso di questa manifattura è secondo me una direzione assolutamente corretta, perché questa azienda ha davvero qualcosa da cui attingere e da cui scegliere. Un perfetto esempio è presentato di recente riedizione della Speedmaster Mark II, che personalmente ho molto di gradimento, così come il primo ministro Spacemaster Z-33, che è un riferimento al modello affascinante degli anni ’70 replica Omega d’epoca – Flightmaster Chronograph GMT.

E questo orologio replica, che ha recentemente aderito alla mia collezione, mi piacerebbe presentare

October 2008 Auction

OMEGA Flightmaster – un timer in anticipo sui tempi

Per comprendere l’unicità dell’Omega presentata, si dovrebbe ricordare quale sia stata l’industria dell’orologeria negli anni ’60 e ’70 e la situazione prevalente nel grande mercato degli orologi. Gli anni ’60 sono un decennio estremamente importante per l’orologeria svizzera, soprattutto in termini di sviluppo di timer specializzati dotati di varie complicazioni nella costruzione del meccanismo. L’orologio è diventato un importante strumento di misurazione che è stato associato all’avventura, alle sfide e a uno stile di vita dinamico.

I migliori modelli hanno accompagnato i piloti di rally durante le gare automobilistiche, sono stati indossati dai globetrotter cambiando costantemente fusi orari, assistiti dai piloti durante la navigazione, hanno scoperto le profondità degli oceani con subacquei professionisti o hanno resistito a condizioni estreme durante le spedizioni in alta montagna.

Particolarmente forte concorrenza ha avuto luogo nel campo del miglioramento dei cronografi, orologi replica con un cronometro, che è stata combattuta tra il marchio replica Breitling, Heuer e Omega replica. Anche negli anni ’50 è stata fatta culto Speedmaster fatto parallelo del modello presentato e Breitling replica Cosmonaute e ha fatto nello sviluppo di dispositivi specializzati per misurare il tempo durante le corse.

A metà degli anni ’60, ha continuato lotta feroce tra i migliori produttori su chi creerà il primo replica orologio con cronografo a carica automatica dotato di molle. La lotta è stata un successo nel 1969 – ha stabilito il leggendario meccanismo di Chronomatic calibro 11, allo stesso tempo, nello stesso anno, “Speedy” è passato alla storia come il primo orologi replica, che ha volato nello spazio sullo sfondo di quei grandi eventi Omega ha presentato qualche modello cosmico-guarda con 7 punte 3 pizzo, due tasti e dell’anello rotante e l’involucro di forma insolita.

Post Tagged with :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *